Cessione del quinto pensionati preventivo online

Sei un pensionato I.N.P.S o INPDAP? Stai cercando un prestito personale con cessione del quinto della pensione o un prestito in convenzione in una delle province lombarde: Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza, Brianza, Pavia, Sondrio, Varese. Sei pensionato e hai già altri prestiti? Sei cattivo pagatore, protestato? Richiedi il preventivo gratis e senza impegni! Ti risponderemo in giornata.

Compila il form adesso per un preventivo senza impegno

  • Anche per cattivi pagatori e protestati

  • Preventivo gratis e personalizzato

  • Consulenza professionale e gratuita

  • Invio in giornata

Leggi l'informativa sulla privacy
Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003 e dell’art. 13 GDPR (Regolamento UE 2016/679) ai fini della informativa sulla privacy.

Autorizzo al trattamento dei dati per fini commerciali

Non si erogano prestiti e/o finanziamenti ad autonomi. La concessione del finanziamento è soggetta ad approvazione dell’Istituto Erogante.

Cessione quinto per pensionati: cos’è?

La cessione del quinto per pensionati è un prestito personale in cui la rata viene versata dall’Ente Pensionistico direttamente all’Istituto di Credito, la rata mensile (quota cedibile) non può essere superiore a 1/5 della pensione netta. Puoi scegliere una durata del credito da 2 anni a massimo 10 anni. I finanziamenti sulle pensioni di anzianità e vecchiaia (maturate da lavoro dipendente) non possono avere una seconda trattenuta quindi non possono usufruire della delega (doppio quinto).

Come si calcola la cessione del quinto Inps per pensionati?

È semplice, basta dividere per 5 la pensione netta mensile, avrai un’idea di quella che sarà la rata massima che puoi cedere dal trattamento pensionistico.

Ma per ottenere la cessione del quinto sarà necessario richiedere la comunicazione di cedibilità in cui formalmente l’Inps comunica l’importo massimo cedibile.

Questa richiesta solitamente viene effettuata per via telematica poiché gli Istituti di Credito sono convenzionati con l’Inps quindi non serve che ti rechi alla sede Inps della tua zona.

Chi può richiedere la cessione del quinto della pensione?

Puoi chiedere la cessione del quinto se sei pensionato I.n.p.s, Inpdap o di altri Enti Pensionistici. Se invece sei un lavoratore dipendente che percepisce lo stipendio  mensile in busta paga puoi chiedere il 5° sul cedolino.

Cessione V° pensione: qual è l’età massima per richiederla? È possibile ottenerla fino a 90 anni?

Puoi far richiesta della cessione del quinto se non superi, come periodo massimo di durata del credito, i 90 anni di età.

Saper invecchiare è il capolavoro della sapienza, e uno dei più difficili capitoli della grande arte di vivere.
(Henri Amiel)

Quali documenti sono necessari per richiedere il quinto per pensionati?

Carta d’identità, codice fiscale, ultimi 2 cedolini della pensione e CUD.

Quale tasso di interesse viene applicato alla cessione del quinto Inps? I tassi sono convenienti?

Il tasso d’interesse per la cessione del quinto inps deve rientrare nelle soglie di TEGM medio rilevato trimestralmente dalla Banca d’Italia (vedi sito della Banca d’Italia).

Come è possibile notare sono molto simili a quelli relativi ai prestiti personali, tra cessione del quinto e prestito personale non c’è molta differenza a livello di tassi di interesse.

I tassi del quinto per pensionati sono più convenienti grazie alle convenzioni che gli Istituti di Credito hanno sottoscritto con l’Istituto Nazionale Previdenza Sociale. Puoi richiedermi un preventivo gratuito con la possibilità di usufruire delle convenzioni con il tuo ente pensionistico a tasso favorevole.

I tempi di erogazione della cessione del quinto inps per pensionati sono rapidi?

Se hai urgenza puoi già istruire la tua pratica portando tutta la tua documentazione in modo da inoltrare in tempo reale, tramite l’Istituto di Credito, la richiesta on line con l’Ente Pensionistico. In questo modo i tempi di erogazione saranno più brevi grazie allo snellimento della procedura.

Se stipulo un finanziamento con cessione del quinto della pensione, cosa succede in caso di morte?

La cessione del V° pensionati prevede per Legge la stipula di una polizza vita, in caso di morte (prima della scadenza del prestito) la compagnia assicurativa risarcirà l’Istituto di Credito senza rivalersi né sui familiari né sugli eredi.

Preventivo cessione del 5° per pensionati inps, come richiederlo?

Puoi richiedere un preventivo compilando la richiesta online, il preventivo è gratuito e personalizzato, puoi trovare i tassi agevolati e la cessione del quinto più conveniente grazie alle convenzioni stipulate con l’I.n.p.s che fissano tassi favorevoli.

Posso rinnovare la cessione del quinto che ho già in corso?

Puoi rinnovare la cessione del quinto con la possibilità di usufruire delle convenzioni inps a tassi vantaggiosi, il requisito per il rinnovo è che sia trascorso almeno il 40% della durata del prestito con cessione che attualmente hai. Le quote cedibili sui cedolini seguono la stessa normativa che si applica agli stipendi e in alcuni casi possono essere rifinanziate prima che siano trascorsi 4 anni dalla sottoscrizione del contratto.

Posso richiedere per la mia pensione la cessione del quinto anche se sono protestato o pignorato?

Certamente, anche se sei segnalato al Crif o se sei pignorato puoi ottenere la cessione del quinto poiché il versamento della rata viene attuato dall’Inps o dall’Inpdap ogni mese e costituisce la garanzia del rimborso del prestito.

Con 650 euro di pensione posso stipulare la cessione del quinto?

Sì ma l’importo minimo da garantire a tutela del pensionato al netto di tutte le trattenute è di 513 euro quindi non potrai richiedere una cessione con una rata particolarmente elevata oppure richiedere importi molto elevati.

Quali sono i tipi di pensioni escluse per cui non è possibile avere la cessione?

Non si potranno valutare i pensionati con unica pensione di invalidità e/o inabilità, assegni sociali, assegni di sostegno al reddito (VOCRED, VOCOOP, VOESO) , prestazioni di esodo ex art. 4, commi da 1 a 7 – ter, della Legge n. 92/2012, assegni al nucleo familiare e pensione di cittadinanza (https://www.redditodicittadinanza.gov.it/). Questi tipi di entrate mensile servono per il sostegno della persona e della famiglia quindi non possono essere decurtate in alcun modo e per nessun motivo.

Con la pensione di reversibilità posso richiedere la cessione del quinto?

Sì, puoi far domanda per la cessione del quinto e usufruire dei tassi agevolati in convenzione Inps ma solo se non è cointestata.

“Io avanzo verso l’inverno a forza di primavere” scriveva il principe Charles De Ligne. Questo è il segreto di una vecchiaia felice.
(Etienne de Blois)

Cerco un’agenzia prestiti nella mia zona, dove trovo la vostra filiale più vicina?

Se stai cercando un’agenzia di prestiti personali e cessione del quinto vicino a dove abiti l’hai trovata! Giustoprestito ha la filiale in provincia di Como ed è attiva nelle province di Como, Lecco, Monza, Milano, Varese, Bergamo, Brescia, Cremona, Lodi, Mantova, Pavia e Sondrio.
Nel caso in cui tu non possa venire nella nostra sede siamo anche disponibili a visite a domicilio gratuite.

Richiedi adesso un preventivo online gratuito e senza impegno!

Richiedi preventivo

Le recensioni e le opinioni dei nostri clienti

Ho richiesto la CQP per affrontare le spese dentistiche che purtroppo sono state alte, l’impiantologia dentale mi è costata 20.000,00 euro. Per fortuna grazie alla mia pensione Inps sono riuscito ad ottenere il prestito e in più ad un buon tasso perché ho potuto usufruire della convenzione a tasso agevolato.

Sig. Giuseppe, Como (Co), pensionato I.n.p.s

La cessione del quinto della pensione Inpdap mi ha permesso di riprendermi la serenità che mi è mancata negli ultimi 5 anni. A causa della crisi mio figlio si era indebitato con la sua vecchia attività, ho dovuto aiutarlo a chiudere il vecchio debito. Con la mia pensione Inpdap sono riuscita a richiedere una cessione di 15.000,00 euro per aiutare mio figlio che non riusciva ad uscire dai debiti. Per ora i problemi sono risolti.

Sig.ra Maria, Monza (Mb), pensionata Inpdap

Mi serviva un consolidamento per eliminare i 3 prestiti personali che avevo, di alcuni avevo saltato il pagamento delle rate che aveva comportato la segnalazione come cattivo pagatore. Ho chiesto 18.000,00 euro con la cessione del quinto sulla pensione.

Sig. Alfonso, Luino (Va), pensionato I.n.p.s

È nato il mio primo nipote, il mio unico pensiero è stato quello di dare una mano a mia figlia con l’arredo e tutto il necessario per il bimbo, ho ottenuto la cessione del quinto sulla mia pensione Inps e con i 7.000,00 euro ho regalato i mobili, culla, passeggino, lettino e tutto il necessario per mio nipote.

Sig. Mario, Molteno (Lc), pensionato I.n.p.s

Richiedi adesso un preventivo online gratuito e senza impegno!

Richiedi preventivo